Tag Archives: Pino Daniele

Una notte con Pino Daniele…leggendo “Storie e poesie di un mascalzone latino”

di Tonino Scala Ho appena finito di leggere un libro che avevo letto tanti anni fa. Era il 1994 avevo venti anni e non avevo una lira. La storica casa editrice napoletana Tullio Pironti pubblicò un bel libro “Storie e … Continue reading

Posted in Libri, Recensioni | Tagged | 1 Comment

“Storie e poesie di un mascalzone latino”

La vita di Pino Daniele è stata stroncata la sera di domenica 4 gennaio 2015 da un infarto. Il cantante napoletano si trovava nella sua tenuta di Magliano (GR), in Maremma, con la compagna Amanda Bonini e tre dei cinque … Continue reading

Posted in Libri | Tagged , | Leave a comment

Sud voglio morire con te

Sud, scavame ‘a fossa, / voglio muri’ cu te! / Mmiez’ ‘e penziere d’ ‘a gente / dint’ ‘a chest’aria ‘e turmiente. / Sud, scavame ‘a fossa, / voglio muri’ cu te… / ‘Ncopp’ ‘o presepio a Natale, / dint’ … Continue reading

Posted in Ballate, Storie di periferia | Tagged , | Leave a comment

Dove ti potrò baciare nel traffico di Castellammare

I tifosi della Juve Stabia salutano così Pino Daniele

Posted in Ballate, Riflessioni, Storie di periferia | Tagged | Leave a comment

Napoli è un luogo dell’anima…e chi non ci crede non è napoletano! ‪#‎ciaoPino‬

Napoli è un luogo dell’anima…e chi non ci crede non è napoletano! ‪#‎ciaoPino‬

Posted in Ballate, Riflessioni, Storie di periferia | Tagged , | Leave a comment

Un giorno che non va

Scrissi questa riflessione, racconto, ballata, non so come definirla, tempo fa in uno dei miei giorni tristi, uno di quei giorni che non vanno. Penso che sia adatta al momento… Pino Daniele per farmi compagnia canta. Canta “Un giorno che … Continue reading

Posted in Ballate, Riflessioni, Storie di periferia | Tagged , , | 3 Comments

Napule s’è scetate senza voce

Oggi Napule s’è scetate senza voce, con la voglia di alluccare e cantare le tue canzoni grande Mascalzone latino… Che cos’è questa tristezza che non vuole andare via è solo per delicatezza ma non voglio compagnia…puteva campa’ n’ at’anno…Che Dio … Continue reading

Posted in Riflessioni | Tagged , | 1 Comment

Che Dio ti benedica…Non mi resta che piangere!

Le lacrime scendono sulla tastiera del Pc. Sono lacrime di dolore, fanno male. “Tonì è morto Pino”. “Ja nun pazzià”. “Ha avuto un infarto”. Le parole di mia moglie mi lasciano sbigottito. Il caffè è pronto come ogni mattina, ma … Continue reading

Posted in Riflessioni, Storie di periferia | Tagged , , , | 5 Comments