TEMPO DA LUPI…

E’ stata inaugurata giovedì 14 novembre, in previsione delle feste natalizie, la potente installazione di Liu Ruowang, che popolerà a lungo la centralissima Piazza del Municipio a Napoli, nell’ampio spazio che i lavori della metropolitana (Linea 1) hanno creato tra la Stazione Marittima e Palazzo San Giacomo.

La mostra, voluta dall’ex Assessore alla Cultura e al Turismo Nino Daniele (a detta di tutti, il miglior Assessore delle giunte de Magistris!), consta di cento lupi in ferro e segna il grandioso ritorno dell’Arte Contemporanea in una piazza cittadina, per costituire nelle già citate festività una straordinaria attrattiva per cittadini e turisti.

E’ un’opera molteplice di impressionante effetto, che sgomenta ed inquieta: cento lupi (ognuno del peso di 280 chilogrammi!) che minacciano un solitario ed impotente guerriero in difesa, pronto all’impari lotta: l’Artista cinese intende così rappresentare la dura risposta della natura alle devastazioni compiute dall’uomo in ogni parte del mondo.

Kevin Coster ballava con i lupi… Questo guerriero verrà sbranato dai lupi…

Certo è che la mostra, dal primo giorno di installazione, è meta di cittadini e turisti che fotografano le belve e con esse si immortalano. In particolar modo, sono i bambini che, a cavalcione della bestia, sorridono alla macchina fotografica di mamma e papà.

Una mostra da vedere, parola di Emilio Vittozzi

Share this nice post:
This entry was posted in Riflessioni. Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>