di EMILIO VITTOZZI

Se ci fossero state un pò di parolacce e bestemmie varie sarebbe stato un libro “alla Peppe Lanzetta”…

Invece è la storia, vera e cruda, di un Uomo nato a Nord di Napoli, precisamente a Scampia.

Un luogo, una volta, tristemente famoso in tutt’Italia per l’enorme diffusione di droga di ogni genere; da un pò di tempo, luogo di rinascita.

Proprio come quella di Marco, attuale Capotreno dell’EAV, che firma 161 pagine che colpiscono il lettore: le parti sono tre – 1) inciampare (1980-1996), 2) affondare (1996-2002), 3) risorgere (2003-2015).

Come ben si evince dai titoli dei capitoli, Marco non si “nasconde”: chiama i suoi periodi di vita con parole chiare, definite.

Così come racconta la sua vita, paragonabile ad una corsa di “montagne russe”, tanto famose all’Edenlandia.

Ma Marco ha punti fissi nella vita: il padre, la moglie, i figli, un prete, gli amici (quelli veri, però…)!

Ora Marco è un Uomo “nuovo”, in forza presso l’EAV come Capotreno, allenatore alla Scuola Calcio ARCI Scampia: è un Uomo soddisfatto e felice, con una bella famiglia, un lavoro gratificante, un futuro meno incerto di tanti anni fa…

Le tante “mazzate” ricevute nella sua vita lo hanno reso cosciente e forte al punto da scrivere la sua storia con l’unico intento di “aiutare” chi è ora nelle sue condizioni di una volta.

Lodevole intento che va sottolineato a chiare lettere, con un evidenziatore fluorescente.

Il libro si legge con attenzione, nonostante la sua “durezza”, facendo pensare che anche a Scampia, come a Nazareth, può nascere qualcosa di buono, di bello, di significativo.

A Scampia dove vive ed opera Rosario Esposito La Rossa di “Scugnizzeria” ed Antonella Leardi della “Associazione Ciro Vive”.

Probabilmente nel prossimo settembre “presenterò” questo libro al CRAL della Circumvesuviana del Presidente Gianfranco Lombardo: vorrei che partecipasse anche un altro scrittore che a me piace tantissimo, Tonino Scala…

MARCO PIRONE

“OCCHI LUCIDI – NASCERE A SCAMPIA”

SPRING EDIZIONI

€ 14,00

Share this nice post:

This entry was posted in Libri. Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>